Rivendere anziché smaltire
Novità aziendaliClienti aziendali

Rivendere anziché smaltire

Matthias Bertschi
Zurigo, il 12.06.2019
Hai dell’hardware costoso che ha raggiunto la fine del sua vita utile? Non conviene smaltirlo, meglio rivenderlo. Riacquistando o rivendendo vecchi tablet, cellulari o notebook, oltre a tutelare l’ambiente, potrai anche economizzare. Continua a leggere e scoprirai perché.

Sfruttare le potenzialità degli hardware sino alla fine della loro vita utile rappresenta una sfida per molte aziende. Come vengono smaltiti o riciclati i vecchi dispositivi? Come si garantisce che tutti i dati aziendali dell'hardware siano cancellati correttamente e non cadano nelle mani sbagliate? Inoltre, gli apparecchi odierni spesso hanno un notevole valore residuo. Significa che i prodotti non sono completamente privi di valore alla fine della loro vita utile. Come puoi sfruttare questo valore? In questo articolo diamo risposte a tutte queste domande.

La soluzione si chiama trade-in

Le piattaforme di trade-in ti permettono di dare in permuta un vecchio hardware approfittando di diversi vantaggi. Da un lato, puoi riutilizzare il valore residuo del vecchio dispositivo per l’acquisto di un nuovo hardware che avrà automaticamente un prezzo più vantaggioso. Il valore residuo, detto anche valore di permuta, ti fa ammortizzare i costi per il nuovo dispositivo. Ma non è tutto. Il trade-in è anche sostenibile ed ecologico. L'hardware non più utilizzabile non viene semplicemente smaltito, bensì rigenerato, cioè rimesso a nuovo per essere poi riutilizzato.

Esempi concreti

DispositivoSpecificheValore di permuta
Apple iPad ProWifi, 256 GB246.–
Apple iMac (Mid 17)27", i7, 2 TB714.–
Apple Macbook Pro (Mid 17)15", i7, 512 GB948.–

Come funziona

Puoi richiedere un preventivo per il trade-in in qualsiasi momento. Puoi farlo quando intendi investire in un nuovo dispositivo, in modo da poter dedurre il valore di permuta del vecchio hardware direttamente al momento dell'acquisto del nuovo dispositivo. Oppure puoi richiedere l'offerta di trade-in separatamente dal nuovo acquisto. Per il valore residuo del tuo vecchio dispositivo, verranno valutate sia le condizioni fisiche dell’hardware che quelle del software. Le condizioni estetiche del dispositivo hanno un effetto decisivo sul valore residuo. La cosa migliore è inviarci un elenco dei numeri di serie con le rispettive foto dei dispositivi e noi provvederemo a inviarti la nostra offerta di valore residuo. Al momento del ritiro dei dispositivi, ti viene rilasciato un certificato che garantisce che tutti i dati esistenti sull'hardware sono stati specificatamente cancellati.

Vendi il tuo vecchio hardware

Attualmente possiamo farti un'offerta di valore residuo per telefoni cellulari e tablet dei marchi più noti. Puoi richiedere un preventivo anche per PC e portatili Apple e Microsoft.

Contatta il nostro servizio clienti commerciali per richiedere un preventivo senza impegni e lasciati consigliare.

Questo articolo non piace ancora a nessuno.


Matthias Bertschi
Matthias Bertschi
Solution Specialist, Zurigo
In Digitec Galaxus, sono responsabile della costruzione e dello sviluppo delle relazioni con i nostri clienti commerciali. Sono interessato alle esigenze che stanno dietro l'acquisto di hardware IT e alle soluzioni che possiamo utilizzare per fornire ai nostri clienti le migliori prestazioni possibili. E' questo che mi spinge. Giorno dopo giorno.

Potrebbero interessarti anche questi articoli