Recensione

Quanto resisterà? Proviamo a distruggere un G-Shock

Gli orologi G-Shock sono indistruttibili. O almeno così si dice nello spot pubblicitario. Ma sarà vero? D'altronde lo si dice anche degli smartphone, che però alla fine molto spesso si rompono. Abbiamo fatto un test e possiamo constatare: sì, si può distruggere, ma abbiamo dovuto impegnarci per farlo.

Se decidi di comprarti un G-Shock, fai un bell’investimento di tecnologia quasi indistruttibile da portarti al polso. Ma appunto, quasi indistruttibile. Prima o poi si dovrà rompere, anche se tu speri che ciò non avvenga mai. Vuoi testare fino a che punto è indistruttibile? Allora saprai dove si trova il suo punto debole, ma allo stesso tempo, non avrai più il tuo orologio. Per questo motivo la maggior parte dei G-Shock, di regola, non vengono portati al limite.

A meno che tu non sia un redattore, uno stagista o una traduttrice (e tiratrice scelta) che lavora da Digitec. In questo caso ti siedi a tavolino e incominci a pensare a tutte le azioni ignobili che potresti fare all’orologio, le classifichi a seconda del potenziale distruttivo e ti metti all’opera.

G-Shock GW-9400 (Orologio digitale, orologio sportivo, Orologio interconnesso, 53.50 mm)

G-Shock GW-9400

Orologio digitale, orologio sportivo, Orologio interconnesso, 53.50 mm

G-Shock GWF-D1000 (Orologio digitale, Orologio sub, Orologio interconnesso, 53.30 mm)

G-Shock GWF-D1000

Orologio digitale, Orologio sub, Orologio interconnesso, 53.30 mm

Il concetto è semplice. È la realizzazione che è un po’ più impegnativa. Nel video qua sopra puoi vedere il frutto del nostro lavoro. Buon divertimento!

Anche questo potrebbe interessarti:

  • Retroscena

    Uhr ist ungleich Uhr – Ein Guide für leere Handgelenke

    di Dominik Bärlocher

  • Recensione

    Cos'ha di speciale quest'«orologio da terrorista»?

    di Ramon Schneider

A 21 persone piace questo articolo


User Avatar
User Avatar

Giornalista. Autore. Hacker. Sono un contastorie e mi piace scovare segreti, tabù, limiti e documentare il mondo, scrivendo nero su bianco. Non perché sappia farlo, ma perché non so fare altro.


Potrebbero interessarti anche questi articoli

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader