Philips DiamondClean 9000: lo spazzolino elettrico in grado di fare (quasi) tutto
Novità in assortimentoBellezza + Salute

Philips DiamondClean 9000: lo spazzolino elettrico in grado di fare (quasi) tutto

Juliana Jordanoska
Zurigo, il 31.08.2020
Traduzione: Nerea Buttacavoli
È passato molto tempo dall'ultima volta che abbiamo parlato delle innovazioni nel campo delle cura dentale. Ma con l'ultima aggiunta al marchio Philips, non abbiamo altra scelta se non quella di presentare la nuova linea – perché, come spesso accade, Philips lancia intere linee di prodotti convincenti.

In realtà possiedo già uno spazzolino elettrico (un po’ vecchiotto), ma quando ho dato un'occhiata più da vicino allo spazzolino sonico Philips DiamondClean 9000 per questo articolo, non ho potuto che acquistare questo nuovo modello (il predecessore: Philips DiamondClean). Perché non solo ha convinto la nostra Community (guarda le recensioni), ma anche me.
Ecco qua il prodotto – in diversi colori, con una testina di ricambio e in confezione doppia.

Sonicare DiamondClean 9000 (HX9911/09)
170.–
Philips Sonicare DiamondClean 9000 (HX9911/09)
Sonicare DiamondClean 9000 (HX9913/17)
159.–
Philips Sonicare DiamondClean 9000 (HX9913/17)
Diamante pulito 9000 (HX9914/54)
315.–
Philips Diamante pulito 9000 (HX9914/54)

Anche l’occhio ha la sua parte

Sono finiti i tempi in cui gli apparecchi per l’igiene erano solo un mezzo per raggiungere un fine. Oggi l’apparenza non solo gioca un ruolo sempre più importante per shampoo e saponi, ma anche per spazzolini elettrici. Perché conservare l'apparecchio nell'armadio a specchio quando può essere collocato elegantemente sul lavandino, accanto al sapone per le mani Soeder? Philips fa un passo avanti e offre un bicchiere di ricarica, simile al modello precedente. Il bicchiere di ricarica non è solo molto pratico, ma anche di alta qualità.

Ce n’è per tutti

Ma di che pasta è fatto il DiamondClean 9000? In fin dei conti, sono i valori interiori che fanno la differenza. Il nuovo spazzolino elettrico ha quattro programmi di pulizia: Clean, Deep Clean+, White+ e Gum Health. In altre parole, qualcosa per ogni esigenza di cura dentale.

  • Programma di pulizia Clean per un'eccezionale pulizia quotidiana
  • Programma di pulizia Deep Clean+ per una pulizia approfondita e rinvigorente
  • Programma di pulizia White+ per rimuovere le decolorazioni
  • Programma di pulizia Gum Health per una pulizia delicata lungo il bordo delle gengive

Grazie ai tre livelli di intensità, è possibile scegliere tra un'intensità maggiore per una pulizia ancora più approfondita o un'intensità inferiore per i denti sensibili.

Ti dice cosa pensa

Molti spazzolini elettrici sono dotati della cosiddetta tecnologia BrushSync, come anche il nuovo modello DiamondClean. Ciò significa che le testine intelligenti assicurano che venga selezionato il programma più adatto, con la giusta intensità. Quindi, se voglio denti più bianchi, uso la testina W3 Premium White. L'impugnatura riconosce questa testina e imposta automaticamente la modalità White+. Super facile. Ma non è tutto:
A differenza del modello precedente, il DiamondClean 9000 ha anche il sensore di pressione. La maggior parte delle persone non si accorge nemmeno di spazzolare applicando troppa pressione. Questi sensori ti informano se applichi troppa pressione. L'apparecchio inizia a vibrare. Secondo il produttore, questa funzione ha aiutato 7 persone su 10 a prendersi cura meglio dei propri denti. E, chi vuole, può anche utilizzare l'applicazione Philips Sonicare per imparare a controllare meglio il proprio comportamento di pulizia. L'app mostra quanto spesso e quanto bene si lavano i denti.

La varietà fa bene

Tutte le testine si consumano nel tempo e molti svizzeri usano le testine più a lungo del dovuto. Si dice che una testina dovrebbe essere sostituita ogni tre mesi per garantire l'effetto pulente. L'apparecchio dispone quindi ora di una funzione di promemoria integrata nell’impugnatura. Con un breve segnale acustico, lo spazzolino avvisa quando è il momento di sostituire la testina.
Se decidi di acquistare un DiamondClean 9000, hai già una testina di ricambio: la testina C3 Premium Plaque Defense. Questa è perfetta per la pulizia più profonda. I lati morbidi e flessibili fanno sì che le setole si adattino alla superficie dei singoli denti. Il produttore ha condotto degli studi in merito e afferma che in aree difficili da raggiungere si crea un contatto di superficie fino a 4 volte maggiore e si può ottenere una rimozione della placca fino a 10 volte maggiore.

Resistenza eccellente

La durata di una sola carica dura fino a due settimane con un uso regolare.

Colui che può fare tutto

Il Philips DiamondClean 9000 è visivamente molto attraente, ha 4 modalità di pulizia con 3 diversi livelli di intensità. A differenza del modello precedente, è più indipendente, perché sincronizza automaticamente la testina e seleziona il programma appropriato. Ora dice anche quando cambiare la testina e come migliorare le abitudini di pulizia a lungo termine. L'app corrispondente può ora essere utilizzata anche per il DiamondClean 9000. Viene fornito anche di un bicchiere per la ricarica, di un robusto travel case e ha una lunga durata della batteria.

Ora sorge spontanea la domanda: cosa non può fare il Philips DiamondClean 9000? Onestamente, non saprei dirlo, ma forse riesci a trovare tu il pelo nell’uovo.

P.S. Per chi vuole dare un’occhiata anche ad altri modelli:

Vedi tutti i Philips DiamondClean Smart
Vedi tutti i Philips ExpertClean 7500
Vedi tutti i Philips ExpertClean 7300

nessuna informazione disponibile su questa immagine
nessuna informazione disponibile su questa immagine

A 25 persone piace questo articolo


Juliana Jordanoska
Juliana Jordanoska
Category Marketing Manager & AS, Zurigo
Trascorro del tempo nella colorata galassia della piccola tartaruga. Sono appassionata di Beauty e mi sta a cuore la salute. La domenica è fatta per avventurarsi nel bosco.

Potrebbero interessarti anche questi articoli