La tua casa sullo smartphone con ABB-free@home

Fabienne Bratschi
Zurigo, il 05.10.2018
Traduzione: Leandra Amato

Il sistema di controllo degli edifici e la citofonia in un unico sistema facile da usare: questo è ciò che promette il produttore ABB. Ciò significa che le tapparelle, l'illuminazione, il riscaldamento e i campanelli possono essere gestiti da qualsiasi luogo tramite un'app. Ora il sistema gestionale della casa di ABB è disponibile anche su Galaxus.

Noi del team Faidaté siamo stati invitati da ABB per farci un’idea del nuovo sistema free@home. Probabilmente conosci ABB come un grande gruppo tecnologico, ma l'azienda è specializzata anche nello sviluppo di sistemi smarthome. ABB ha già equipaggiato alcuni appartamenti Smart Living, dove è possibile gestire (quasi) tutto tramite app. Abbiamo analizzato proprio un appartamento del genere.

Inizia tutto già dall’ingresso. Quando si preme sul campanello video si può vedere sul pannello di controllo o sul tablet chi si trova alla porta. Puoi guardare anche la sera chi è venuto a trovarti mentre tu non eri in casa. Ti viene mostrato come in una segreteria telefonica, se qualcuno ha suonato il campanello, visualizzando anche l’immagine del visitatore.

Sul pannello è possibile controllare l’intera casa. Alzare le tapparelle, ritirare le tende da sole o accendere la luce? Chi vuole può anche configurare le cosiddette scene. In altre parole: con un tasto posso combinare diverse funzioni. Ma te ne parlerò più tardi.

La praticità del sistema risiede nel fatto che è possibile gestire le luci e le tapparelle anche tramite i «normali» interruttori. Quindi non occorre usare sempre il pannello o l’app. App? Esatto. ABB ha sviluppato una propria app dal nome ABB-free@home, con la quale è possibile gestire tutte le funzioni tramite smartphone o tablet ovunque ci si trova. O semplicemente e comodamente dal divano, se sei troppo pigro per alzarti per smorzare la luce o abbassare la temperatura del riscaldamento. Anche il controllo della temperatura può essere integrato nel sistema intelligente.

Possiamo provare anche la configurazione del sistema. Prima di tutto tracciamo la planimetria del nostro appartamento con tutte le prese e gli interruttori installati e li colleghiamo con le relative funzioni. Quindi tapparelle con l’interruttore che si desidera, su e giù per salvare le impostazioni ed ecco tutto configurato. Continuiamo con le luci e il termostato.

Una volta installato tutto, possiamo configurare le diverse funzioni e scene passo dopo passo tramite app. Creiamo una scena «ciao ciao» per gli interruttori quando si esce. Non appena premo l'interruttore, la luce si spegne in tutto l'appartamento, le tapparelle si abbassano e le tende da sole vengono ritirate. Inoltre, è possibile abbassare la temperatura della stanza e risparmiare così costi sull'energia. Programmiamo la scena opposta per l’interruttore quando entriamo nell’appartamento: questo alza le tapparelle e accende il sistema audio Sonos con la tua musica. Il tutto funziona collegando le diverse icone nell’app e può essere adattato e impostato senza problemi quando e come si vuole. Le diverse scene e funzioni possono essere infine spostate sul tablet nella posizione che si desidera. In questo modo, ognuno ha la propria visualizzazione sul pannello.

La gestione di edifici ABB-free@home è disponibile in versione con o senza cavi. La seconda versione offre le stesse funzioni di quella cablata, ma senza la necessità di collegare un cavo. Infatti, la comunicazione avviene tramite radio. Per l’installazione occorrono un System Access Point e gli interruttori adatti.

In qualità di installatore versato, puoi effettuare l’installazione anche da solo, conformemente all’ordinanza svizzera concernente gli impianti elettrici a bassa tensione, a condizione che sia disponibile un salvavita. Tuttavia, per motivi di sicurezza, ABB raccomanda di far effettuare l'installazione a un tecnico qualificato.

pannello free@home 4.3",
484.–
ABB pannello free@home 4.3",

Vorresti combinare il tuo sistema ABB-free@home? Qui trovi gli articoli adatti.

A 18 persone piace questo articolo


User Avatar
User Avatar

Se non sto lavorando a uno dei miei progetti fai da te, probabilmente sto inseguendo una piccola palla che sfreccia su un campo da tennis o in palestra. E se ne ho abbastanza, mi godo un po' di sole o parto alla scoperta del mondo intero.


Smart home
Segui gli argomenti e ricevi gli aggiornamenti settimanali relativi ai tuoi interessi.

Bricolage
Segui gli argomenti e ricevi gli aggiornamenti settimanali relativi ai tuoi interessi.

Giardino
Segui gli argomenti e ricevi gli aggiornamenti settimanali relativi ai tuoi interessi.

Piante
Segui gli argomenti e ricevi gli aggiornamenti settimanali relativi ai tuoi interessi.

Potrebbero interessarti anche questi articoli

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader

  • Skeleton Loader

    Skeleton Loader